Archivi categoria: ateismo

Gesù era un messia?

Per quanto molte siano ancora oggi le controversie sul Gesù-uomo, sul significato che i contemporanei assegnavano alla sua figura, sull’affidabilità storica dei Vangeli, su ciò che, in definitiva, realmente accadde quando Gesù fu in vita, una cosa è certa: l’idea … Continua a leggere

Pubblicato in ateismo | Lascia un commento

Trauma e religione

Essendo un ateo dichiarato, sono stato spesso interrogato sul motivo della mia scelta. Nel nostro paese, infatti, gli atei devono giustificarsi per essere tali. Una delle reazioni più frequenti alla mia professata mancanza di religione è riassumibile in quella che … Continua a leggere

Pubblicato in ateismo | 2 commenti

Le omelie sono noiose. Lo dice anche la Bibbia

Niente concilia il sonno meglio di una omelia in chiesa. Questo lo sanno tutti i credenti che ogni domenica affollano (si fa per dire) i loro luoghi di culto sperando che il sacerdote non la tiri per le lunghe come … Continua a leggere

Pubblicato in ateismo | Lascia un commento

A chi si accinge a festeggiare il natale

A chi si accinge a festeggiare il natale, vorrei ricordare, con l’aiuto della recente Storia del presepe di Erberto Petoia (Editori Riuniti University Press, Roma, 2015) che: nei primi tre secoli della cristianità, i cristiani non sapevano nemmeno che cosa … Continua a leggere

Pubblicato in ateismo | Lascia un commento

In Germania il primo esperimento di città church-free

Ho letto in un quotidiano tedesco la seguente notizia: Lügestedt – Sorgerà nelle vicinanze di Amburgo, in Germania, nei pressi dell’estuario del fiume Elba, la prima città church-free del mondo occidentale. Si tratta di Lügestedt, un comune di circa 150.000 … Continua a leggere

Pubblicato in ateismo | Lascia un commento

Come nascono i miracoli dei santi

Martirologi, legendae e passiones, fin dai primi secoli del cristianesimo, ci narrano miracoli incredibili ad opera di uomini eccezionali, che hanno costituito nel tempo un pantheon di figure irreali, definite beati e santi. Ormai anche i più credenti sanno che … Continua a leggere

Pubblicato in ateismo | 2 commenti

San Tommaso decollato o del modo di trattare i santi

Siamo abituati oggi a vedere i santi come esseri spirituali e spiritualizzati a cui rivolgere eventualmente preghiere per ottenere favori materiali, ma sempre a un livello elevato. Un tempo invece non era così. I santi dovevano rispondere a precisi requisiti … Continua a leggere

Pubblicato in ateismo | Lascia un commento

Miracoli che non sono tali

È a tutti noto (o dovrebbe esserlo) che la canonizzazione richiede l’attribuzione di due miracoli al candidato santo dopo la sua morte. Il requisito è stato rispettato anche per Giovanni Paolo II, che la folla ha proclamato “santo subito” già … Continua a leggere

Pubblicato in ateismo | 4 commenti

Come la Bibbia trasforma fatti storici in religione

L’adesione supina alle interpretazioni correnti ci impedisce di cogliere gli aspetti derivati, storici del Nuovo Testamento che sono assunti acriticamente e decontestualizzati per poi entrare a far parte di canoni tradizionali utilizzati per legittimare pratiche e costumi della Chiesa cattolica. … Continua a leggere

Pubblicato in ateismo | Lascia un commento

Su due comuni fallacie religiose e amorose che hanno la stessa origine

In psicologia, un modello molto interessante è quello definito affect as information. Secondo questo modello le persone tendono a inferire informazioni su fatti, fenomeni, condizioni a partire dal proprio stato affettivo-emozionale. L’emozione, dunque, viene utilizzata come informazione che orienta le conoscenze e, … Continua a leggere

Pubblicato in ateismo | 2 commenti